Lovelace Card: ENTITIES

HassioHelp

Lovelace Card: ENTITIES

In questo articolo cercheremo di entrare un po’ più nello specifico nella creazione di nuove card Lovelace.
Per comodità le configurazioni che seguiranno sono state tutte create con la versione grafica di Lovelace ma sono valide anche per chi usa la versione yaml; vi rimando alla guida Lovelace fatta in precedenza.

CARD type: entities

Questa card molto semplice da creare ma efficace nell’esporre le entità in una scheda, a prima vista, sembra poco personalizzabile ma non è così.
Vediamo ora la basica poi l’andremo ad implementare.

entities:  la lista delle entità che vogliamo nella card
title:  titolo della card se non messa non verrà visualizzato nessun titolo
show_header_toggle:  se true farà comparire a fianco del titolo lo switch per comandare tutte le entità, se false non comparirà lo switch
type: tipo di card.

 

Ora andremmo a personalizzare ed implementare la card appena fatta aggiungendo qualche miglioria

Abbiamo aggiunto:
secondary_info: last-changed scritto sotto all’entità fa comparire il tempo trascorso dall’ultimo cambiamento
- type: divider una linea di divisione standard senza nessuna personalizzazione
style: la dichiarazione sottostante a style si riferisce alla linea di divisione dove si potranno personalizzare colore, spessore, margini e larghezza
icon: mdi:weather-sunny  personalizzazione dell’icona dell’entità
- type: call-service richiamo un servizio sotto verrà la dichiarazione
  icon: 'mdi:power' icona
  name: Luce Studio nome
  action_name: on/off il “nome” del tasto da premere
  service: light.toggle il servizio richiamato
  service_data:
    entity_id: light.luce_studio   l’entity che verrà comandata

 

Articolo introduttivo su Lovelace: https://hassiohelp.eu/2019/01/03/lovelace/
Di personalizzazioni ne potete trovare ancora nel sito ufficiale https://www.home-assistant.io/lovelace/entities/

 

Una risposta.

  1. Avatar Moreno ha detto:

    grazie molto interessante 👍

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *