Sensor e script per Shelly

HassioHelp

Sensor e script per Shelly

Nel corso del tempo abbiamo pubblicato diversi articoli sui dispositivi Shelly che hanno riscosso un buon successo grazie alla semplicità di utilizzo per l’utente finale: questi attuatori controllabili via Wi-Fi non necessitano infatti di operazioni di cambio firmware o saldature di pin per poter essere utilizzati nelle più comuni configurazioni per illuminazione (impianti a interuttori, deviatori, pulsanti), prese elettriche comandate e avvolgibili / tende da sole.

Questo semplice articolo illustra alcuni parametri che possono essere resi disponibili come sensori in HA attraverso MQTT o tramite REST API.

L’elenco delle informazioni che è possibile recuperare è disponibile nel sito web di Shelly (https://shelly-api-docs.shelly.cloud), di seguito elenco solo alcuni sensori interessanti ma è possibile crearne altri.

Sensor, binary_sensor, script basati su MQTT

  • Shelly Firmware (indicazione dell’ultimo firmware disponibile)
  • Shelly New Firmware (è disponibile un nuovo firmware)
  • Shelly Update Firmware (script per l’aggiornamento del firmware di tutti gli Shelly)
  • Shelly 2.5 Temperature (temperatura dello Shelly 2.5)
  • Shelly 2.5 Overtemperature (avviso di temperatura critica dello Shelly 2.5)

Sensor, binary_sensor basati su REST API

  • Shelly RSSI Wi-Fi (RSSI del segnale Wi-Fi di un singolo Shelly)
  • Shelly SSID Wi-Fi (SSID dove è collegato lo Shelly)
  • Shelly MQTT Connected (indicazione se lo Shelly è collegato via MQTT)
  • Shelly Cloud Connected (indicazione se lo Shelly è collegato via Cloud)
  • Shelly Uptime (da quanto tempo è operativo lo Shelly)
  • Shelly Reboot (reboot di un singolo Shelly) NEW

Indirizzi IP e topic MQTT sono da personalizzare con le info degli Shelly posseduti.

sensor

binary_sensor

script

 

SCRIPT per REBOOT
Su pressing dell’instancabile Pippo, aggiungo lo script, in realtà un rest_command e uno script, per effettuare il reboot di un singolo dispositivo Shelly; ovviamente i nomi e l’indirizzo IP sono da personalizzare a piacimento.

 

27 risposte

  1. Avatar Angelo ha detto:

    Ciao , sensori carico e temperatura per shelly rgbw 2 ? 🙂

    • Avatar Giampi ha detto:

      Andando a vedere qui: https://shelly-api-docs.shelly.cloud/#rgbw2
      in particolare:
      RGBW2 in color mode publishes to:
      shellies/shellyrgbw2-/color/0: current on/off state
      shellies/shellyrgbw2-
      /color/0/status: a json payload with the entiree device state

      quindi bisogna solo raccogliere i dati pubblicata dai topic MQTT in particolare in status c’è il parametro power che potrebbe fare al tuo caso

  2. Avatar Gianluca ha detto:

    Ciao, come si può integrare con rest uno shelly H&T?

  3. Avatar starnav ha detto:

    Ciao, sui miei sensori mi da sconosciuto.
    C’è qualcos’altro da configurare o personalizzare?
    I sensori sono generici e danno le info di tutti gli shelly o devono essere personalizzati? io ne ho una 10ina

    sensor.shelly_firmware_version
    sensor.shelly_new_firmware

    • Avatar Giampi ha detto:

      Quali sensori ti restituiscono sconosciuto? Quelli del firmware, hai riavviato HA?
      Dove é presente un indirizzo IP o un topic specifico di un dispositivo vuol dire che il sensore va personalizzato con le informazioni di uno specifico Shelly, altrimenti é generico

  4. Avatar mimmo ha detto:

    domanda:
    per utilizzare l’annuncio del firmware o l’indicazione del firmware se inserisco il codice indicato mi restituisce sconosciuto.
    ho provato anche ad inserire:
    state_topic: “shellies/shellyswitch25-XXXXXX/announce”
    ma resta sempre sconosciuto.
    Come procedere?
    grazie

  5. Avatar Manuel ha detto:

    Dopo aver aggiornato HA alla versione 0.94 ho notato nel log molti warning relativi al parametro “overtemperature” degli Shelly: “No matching payload found for entity: ShellyXXXX overtemperature with state_topic: shellies/shelly1pm-XXXXX/overtemperature”.
    Qualche suggerimento?

  6. Avatar Andrea ha detto:

    Ciao.
    Non riesco a visualizzare da sensore REST quanto restituito da uno shelly 2.5 in modalità roller per lo stato “last_direction”: “open”

    Il risultato dovrebbe essere open oppure close, ma il sensore non mostra nulla.
    questo il mio codice:

    – platform: rest
    resource: http://192.168.1.46/status
    name: Shelly2 Position
    value_template: “{{ value_json[‘rollers’].last_direction }}”

    Grazie

    • Avatar Giampi ha detto:

      rollers, come dice la documentazione sul sito Shelly è un “array of hashes”, quindi va fatto qualcosa del genere:

      relay 0: value_template: “{{ value_json[‘rollers’][0].last_direction }}”
      relay 1: value_template: “{{ value_json[‘rollers’][1].last_direction }}”

  7. Avatar Emiliano ha detto:

    Per chi non lo sapesse esiste un ottimo script in python che fa il discovery dei sensori Shelly e li integra in automatico su hassio. Funziona per:
    Shelly1
    Shelly1PM
    Shelly2 (relays and roller mode)
    Shely2.5 (relays and roller mode)
    Shelly4Pro
    Shelly Plug
    Shelly Plug S
    Shelly RGBW2 (color and white mode)
    Shelly H&T
    Shelly Smoke
    Shelly Sense
    ShellyEM

  8. Avatar Frank ha detto:

    Ora io ho più schelli 1 1PM EM e 2.5
    Tutti hanno il fw 1.5.2 a parte i 2.5.
    Come possono personalizzare ne notizie in base al dispositivo?
    Grazie mille

    • Avatar Giampi ha detto:

      crei dei sensori “rest” o “mqtt” per i vari dispositivi

      • Avatar Frank ha detto:

        Ciao e grazie.
        Cortesemente, non so come si fa, perché sto imparando il tutto qui da voi.
        Mi potresti fare un esempio con due sensori così poi provo ad arrangiarmi?
        Grazie

        • Avatar Giampi ha detto:

          gli esempi li trovi nell’articolo, li devi personalizzare con gli indirizzi IP o i topic MQTT dei tuoi sensori, puoi anche usare il componente Shellies Discovery recuperabile tramite HACS. Se vuoi un aiuto in tempo reale noi siamo molto attivi sul canale Telegram (t.me/HassioHelp), però credo tu debba leggerti un po’ di guide su come funziona Home Assistant

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *