Centro Notifiche 3.0 (AppDaemon)

HassioHelp

Centro Notifiche 3.0 (AppDaemon)

.

Argomento: Package (Centro Notifiche)

Livello: Pro (Novizio,Esperto, Pro)

Difficoltà: Media (Bassa, Media, Alta)

Home Assistant: v. 0.117.5

Hacs: v. 1.6.2

Introduzione

I nostri Admin e cervelloni CaioSweet e Gianpi hanno deciso di rilasciare una nuova versione del Centro Notifiche con alcune novità ed alcune migliorie che ne rendono l’utilizzo più semplice ed intuitivo.

 

Installazione

l’installazione rimane identica alla versione precedente. Mentre per chi lo usa già non dovrà fare altro che aspettare la notifica di Hacs per l’agiornameto della parte in appdaemon e poi sostituire il vecchio package con il nuovo. Per comodità vi lascio i link dei due GitHub:

Ricordate sempre di compilare il file secret!!!

Come al solito all’interno del file zip contenente il package troverete,  le carte lovelace (realizzate con card standard), una sezione extra (contenente carte lovelace personalizzate ) ed una sezione contenente degli esempi su come impostare le automazioni. 

Altra cosa da notare la nuova versione dell’ Appdaemon Notifier non richiede più l’uso del file global.py

Novità

  • Aggiunte variabili google e alexa per una nuova sintassi.
  • Aggiunta la variabile html per gestire i titoli di Telegram.
  • Aggiunto un nuovo file opzionale extra.yaml dove troverete dei nuovi sensori, automazioni e schermate lovelace.
  • Eliminato l’hub automatico del volume Alexa.
  • Eliminate le variabili non più necessarie:
    • mute
    • volume
    • alexa_type
    • alexa_method
    • alexa_push media_player_alexa
    • media_player_google
    • message_tts
    • language
  • File Hub di Alexa aggiornato con una nuova entità per [SSML] (https://developer.amazon.com/it-IT/docs/alexa/custom-skills/speech-synthesis-markup-language-ssml-reference.html).
  • Aggiornato il file Hub di Alexa con una nuova entità per la modalità html.
  • Aggiornate le carte Lovelace.
  •  Aggiunta di nuove funzionalità.
  • Rimosso Ariela
  • Correzione bug minori.

Utilizzo

L’utilizzo del nuovo Centro notifiche risulta più semplice facendo uso di una nuova logica per le opzioni che vengono divise in categorie. Tutte le nuove opzioni e le nuova sintassi le trovate nel  Wiki.

Adesso andremo ad analizzare le principali differenze mettendo a confronto la versione precedente e  la nuova versione dello script.my_notify.

  • vecchio script:
    – servicescript.my_notify
      data_template:
        no_show1
        title“Home Assistant Start!”
        message>
          Il sistema è operativo!.
          {{states(‘sensor.ha_start’)}}
        message_tts>
          Il sistema è operativo!.
  • Nuovo Script:
    – servicescript.my_notify
      data:
        title“HomeAssistant Start!”
        notify“{{notification_service}}”
        message|
          Centro Notifiche operativo! 👍
          {{states(‘sensor.ha_start’)}}
        alexa:
          message_tts>
            Il sistema è operativo!.
          voiceGiorgio
          typetts
     

Come possiamo vedere la principale differenza di utilizzo consiste nella divisione dei parametri per tipologia di notifica. Direttamente sotto data troviamo il titolo della notifica, il servizio di notifica testuale ed il messaggio. Andando ancora più sotto troviamo la vatibile alexa sotto la quale è possibile specificare i parametri di utilizzo per il servizio.

Da notare che adesso è possibile disattivare sia il servizio alexa che google utilizzando:

  • alexa: true / false (Default False). In caso di false alexa non riprodurrà nessun suono, al contrario in caso di true senza nessun altra variabile sotto utilizzera i parametri di default impostati nella configurazione lovelace.
  • google: true / false(Default False). In caso di false google non riprodurrà nessun suono, al contrario in caso di true senza nessun altra variabile sotto utilizzera i parametri di default impostati nella configurazione lovelace.

Ho voluto sottolineare questa differenza di utilizzo per far presente, agli utenti che già utilizzano la vecchia versione, che i vecchi script andranno corretti aggiungendo le variabili google ed alexa

Argomenti correlati

AppDaemon

 

Centro Notifiche 2.0

25 risposte

  1. Avatar Oceanus ha detto:

    Cao, ho un problema e non riesco a trovare la soluzione che sarà sicuramente banale. ho installato tutto ma non ho il sensor.centro_notifiche. Dove viene creato?

  2. Avatar Maurizio ha detto:

    Con l’ultimo aggiornamento di notifier non funzionano più le notifiche telegram ne tantomeno il tts di google. Esiste un modo per fare il downgrade di notifier tramite hacs?

  3. Avatar Luca ha detto:

    Dopo l’aggiornamento a HassOS 4.17, non vanno più le notifiche Alexa

  4. Avatar radeon79 ha detto:

    Non ho ancora installato il packae ma sicuramente ho da farvi i miei complimenti in quanto mi sembr mostruoso…
    Possiedo un sonos e utilizzo alexa media player. Che voi sappiate è compatibile con sonos??
    non sono mai riuscito a far funzionare il servizio notifiche su sonos…..

  5. Avatar radeon79 ha detto:

    Ho installato il nuovo centro notifice, penso funzioni nel senso che ricevo le notifiche telegram e anche persistenti o su app alexa ma le notifiche vocali su sonos ( con alexa media player) non vanno.
    Premesso che mai sono riuscito a riprodurre l’announce su sonos è perchè del tutto incompatibile o bisogna settare altro???

  6. Avatar mamos76 ha detto:

    Ho installato il nuo centro notifiche, sembra funzionare tutto ma nel registro vedo questo errore:

    While executing automation automation.auto_volume_hub

    Auto Volume Hub: Error executing script. Error rendering template for variables at pos 1: TypeError: ‘NoneType’ object is not iterable

    Non riesco a capire da cosa dipenda. Un aiuto?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *