Guida Chiavetta ZigBee per Hassio

HassioHelp

Guida Chiavetta ZigBee per Hassio

Questo progetto scovato su GitHub vi permette di sbarazzarvi finalmente tu tutti i bridge o gateway proprietari che vi hanno riempito casa. I sensori, le lampade e tutti i dispositivi che comunicano attraverso il protocollo ZigBee finalmente hanno un unico interlocutore. Non sarà più necessario acquistare quei costosissimi dispositivi di controllo per ogni singola marca (Xiaomi / TRADFRI / Hue).
La chiavetta ZigBee permette di controllare i vari dispositivi compatibili attraverso MQTT (necessita quindi l’add-on mosquitto broker).

A questa chiavetta bisognerà installargli un firmware appositamente progettato tramite un degugger e una adattatore. Inserendola nella porta USB del Raspberry farà da ponte tra Home Assistant e i dispositivi ZigBee questa sarà la chiavetta coordinator, se si volesse una copertura maggiore è possibile aggiungere n. chiavette router alla quale avrà un installato un diverso firmware, e sarà sufficiente alimentarla con un comune alimentatore USB per farla funzionare.

Tutte le informazioni le troverete nella guida ufficiale in inglese https://github.com/Koenkk/zigbee2mqtt  in alternativa potete trovare altre informazioni nel nostro gruppo telegram HassioHelp, come i materiali da acquistare per l’auto costruzione e quali accortezze prendere oltre ad altri consigli.

Vediamo come procedere per far funzionare la chiavetta in Hassio

1.  INSTALLAZIONE ADD-ON MOSQUITTO BROKER MQTT 

Installare l’addon Mosquitto broker già presente nella Repositories standard di Hassio, inserendo nella configurazione user e password che vorrete dare al broker che gestirà tutta la comunicazione in Mqtt.

Ora potere riavviare.
Dal menù di Hassio andate su impostazioni/integrazioni/MQTT e premete configurazione.
Impostate l’IP del raspberry, la porta lasciate quella standard 1883, User e Password che avete impostato nell’addon in precedenza, infine mettete la spunta su abilita Discovery.
Riavviate nuovamente e Home Assistant sarà pronto a ricevere le nuove entity che la chiavetta ZigBee gli fornirà.

2.   INSTALLAZIONE ADD-ON PER HASSIO

Collegate la chiavetta coordinator “A” ad una porta USB del raspberry mentre se avete ulteriori chiavette router “B” alimentatele e posizionatele non molto distante dal raspberry.

 

  • Configurate come segue poi avviate l’addon premendo start

user_mqtt  sarà la username che state usando per mosquitto MQTT
password_mqtt sarà la username che state usando per mosquitto MQTT
Se in un secondo momento vorrete disabilitare il led verde che rimane sempre acceso nella chiavetta aggiungete alla fine nella configurazione sotto in linea con “mqtt…
  "disable_led": true

ATTENZIONE: non fate copia incolla di tutta la configurazione ma solo delle parti che mancano potrebbe darvi errore.

Verificate i log che non diano errori.
Verificate che abbia creato il file configuration.yaml lo troverete in:
\\HASSIO\share\zigbee2mqtt\configuration.yaml

Dentro troverete questo:

 

3. CREAZIONE PACKAGE PER IL PARING (accoppiamento)

Creare un file di nome pkg_chiavetta_zigbee.yaml o copiatevi quello presente in questo file pkg_chiavetta_zigbee_1.3.zip e mettetelo nella cartella dei package, se non l’avete ancora configurata vedi l’articolo Package Configurazione.
Se dopo l’avvenuto accoppiamento tra l’addon e il dispositivo Zigbee non dovesse comparire in Home Assistant la nuova entità dovrete abilitare il discovery su MQTT, provate a de-commentare le prime tre righe del package qui sotto.

Dopo che lo avrete salvato controllate la configurazione con il CONTROLLA LA CONFIGURAZIONE e riavviate HA.
Vi troverete questo nuovo gruppo nella Home

3.1 CONFIGURAZIONE LOVELACE

Questo è il codice per creare la card in Lovelace

4. CHIAVETTA ZIGBEE

Descrizione
Pulsante SW1: modifica lo stato virtuale del router (il router invia un rapporto diagnostico), luce led verde.
Breve pressione pulsante SW2: per inviare nuovamente una richiesta di accoppiamento ad un coordinator (consente di testare una connessione).
Lunga pressione pulsante SW2 (circa 5 secondi): per ripristinare il router e avviare un processo di collegamento.

Stato Luci
Luce verde: un breve lampeggiamento quando il router è collegato a una rete.
Luce rossa brevi lampeggi veloci (uno al secondo): il router si sta collegando a una rete.
Luce rossa lampeggi lunghi (un lampeggio breve ogni 4 secondi): operazioni normali.
Luce rossa tre brevi lampeggi: il router non può inviare un rapporto a un coordinator.

 

5. AVVIARE IL PARING

PARING CHIAVETTA ROUTER

Per accoppiare la chiavetta router (extender) a quella coordinator (inserita nel Raspberry), procedere come segue:

  1. Alimentare la chiavetta router, comincerà a lampeggiare il led rosso con un lampeggio ogni secondo circa.
  2. Dal pannello di Home Assistant premere lo switch Allow device to join, andate nell’addon zigbee2mqtt e leggete i log premendo di volta in volta il tasto refresh.
  3. Dopo qualche istante il processo di accoppiamento sarà effettuato il led rosso lampeggerà con una frequenza più bassa (circa ogni 5 sec). Per forzare l’accoppiamento premere il tastino SW1.

Ad accoppiamento avvenuto nel log comparirà una scritta come questa:

New device with address 0x00xxxxxxxxxxxxxx connected!
….’zigbee2mqtt/bridge/log’….
….’homeassistant/binary_sensor/0x00xxxxxxxxxxxxxx/router/config’…

Questa ultima riga con binary_sensor/…/router sta ad indicare che la chiavetta è stata accoppiata con successo.

 

PARING NUOVO DEVICE

Per associare un nuovo dispositivo alla chiavetta e quindi a HA dovrete, se in presenza di chiavette router, mettervi nella zona dove verrà posizionato il nuovo dispositivo, in questo modo si assocerà alla chiavetta router più vicina.

Premete lo switch Allow device to join, andate poi nell’addon zigbee2mqtt e leggete i log premendo di volta in volta il tasto refresh mentre procedete con l’accoppiamento.
Premete il tasto reset per 5 secondi questo emetterà 3 brevi lampeggi a questo punto rilasciare il tasto reset, attendere altri 2 o 3 lampeggi (circa 1/3 secondi) e premere e subito mollare il tasto reset, il dispositivo farà un breve lampeggio e poi rifare la breve pressione, ripetere questa ultima fase: pressione attesa lampeggio per una decina di volte. Nel frattempo premete il tasto refresh nell’add-on per controllare se il dispositivo si è accoppiato in caso contrario ripetere l’operazione.
Ogni marchio avrà una procedura leggermente diversa per l’accoppiamento.

Si rimanda comunque alla guida ufficiale per maggiori chiarimenti
https://github.com/Koenkk/zigbee2mqtt/wiki/Pairing-devices

Dispositivi con tastino all’esterno Dispositivi con tastino all’interno a scomparsa Dispositivi con tastino a spillo con l’uso di una graffetta
(la graffetta incastrata su di un lato impedisce l’involontario pressione del tasto che impedirebbe il paring)

Vedi Dispositivi supportati per verificare se il tuo dispositivo è supportato. Esiste una lista abbastanza ampia, inclusi dispositivi di rivenditori come Xiaomi, Ikea, Philips, OSRAM e altro.
Se non è elencato nei dispositivi supportati il dispositivo può essere aggiunto (abbastanza) facilmente vedi Come supportare i nuovi dispositivi.

 

SENSORI

(Questo sensore con l’ultimo aggiornamento di Home Assistant è già presente dopo l’accoppiamento del dispositivo)

Si possono ricavare alcuni sensori presenti negli attributi delle entità appena accoppiate, uno molto importante è il livello della batteria.
Se ad esempio abbiamo un tasto xiaomi con il seguente nome:
sensor.0x00158d00020079be_click
potremmo creare questo sensore.

In aggiusta è stato introdotta l’icona della batteria che varia al variare del valore della batteria

 

Vi rimando alle altre guide sull’argomento:
https://hassiohelp.eu/2019/01/24/zigbee-network-map/

https://hassiohelp.eu/2019/03/02/zigbee-cc2531-antenna/

 

17 risposte

  1. Avatar Vincenzo ha detto:

    Da quel che ho letto ogni chiavetta CC2531 supporta fin a un massimo di 15 o 20 device zigbee… quindi se si hanno una trentina di dispositivi zigbee bisogna acquistare tre chiavette CC2531… una che fa da coordinator e due che fanno da router… sbaglio?

    • Enrico Enrico ha detto:

      Sappi che tutti i dispositivi Zigbee alimentati a 220v fanno da router anch’essi quindi vanno ad aumentare i dispositivi supportati. Purtroppo non tutti i dispositivi di marche diverse sono compatibili tra di loro.

      • Avatar Vincenzo ha detto:

        io ho una cam Xiaomi Aqara Smart 1080p e un lampadario Xiaomi Philips Ceilng che fanno da hub zigbee, però purtroppo nessuno dei due è nella lista di compatibilità di zigbee2mqtt

  2. Avatar Gabriele ha detto:

    Ciao, ho due problemi; mio figlio ha tenuto premuto un tasto di un interruttore aqara, mandandolo in apprendimento (penso), il problema è che ora non funziona più e non riesco ad accoppiarlo. Ho notato che quando aziono lo switch per l’accoppiamento il tempo non parte. Ho provato anche con un interruttore nuovo ma nemmeno quello funziona. Suggerimenti.. Grazie

  3. Avatar ANTONIO ha detto:

    dove si trova la chiavetta?

  4. Avatar Sergio ha detto:

    Non riesco ad utilizzare lo script per il sensore con l’icona della batteria… dove va messo?
    A me da sempre “None” come valore…
    se però lo definisco così funziona, ma senza l’icona:
    – platform: mqtt
    name: ‘Batteria sensore finestra zigbee 1’
    state_topic: “zigbee2mqtt/0x00158d0002bfb34c”
    value_template: “{{ value_json.battery }}”
    unit_of_measurement: “%”

    come faccio ad integrare questo sensore con l’icona variabile su lovelace?

    • Enrico Enrico ha detto:

      Con l’ultimo aggiornamento dell’addon si crea già un sensore con l’attributo battery e linkquality. Quindi dovresti già trovarli nelle tue Entity <>

  5. Avatar Juri ha detto:

    Su Lovelace la card adesso va configurata cosi:
    entities:
    – entity: input_boolean.zigbee_permit_join
    – entity: timer.zigbee_permit_join
    – entity: sensor.bridge_state
    show_header_toggle: true
    title: ZigBee
    type: entities

  6. Avatar Andrea Colucci ha detto:

    Salve sono fermo e non riesco in nessun modo a uscirmene
    Non riesco a vedere il nuovo gruppo nella home
    sembra che fino li sono riuscito a far girare tutto
    ora sono fermo
    chiedo aiuto

  7. Avatar Stefano ha detto:

    Salve!!
    Grazie mille per la guida!! avrei bisogno di una mano.
    non riesco a far funzionare queste entità… il resto vanno tutte
    – entity: script.update_mappa_zigbee
    – entity: input_text.remove_sensor
    – entity: script.zigbee_remove
    Hai qualche suggerimento?
    Grazie mille
    Stefano

    • Enrico Enrico ha detto:

      Riscarica il package o fai copia incolla dal web. Non avevo aggiornato lo zip con le nuove modifiche

      • Avatar Stefano ha detto:

        Grazie mille enrico per la rapida riprosta!! ho risolto.
        Sono molto nuovo in Home Assistant, ti volevo chiedere un altra cosa, non riesco in nessun modo a far andare la mappa Zigbee… la vedo ma è tutta bianca…

        • Enrico Enrico ha detto:

          Prova a seguire la guida sul sito ufficiale e discarica i file non vorrei che fosse cambiato qualcosa, mi sembra strano dato che a me funziona

  8. Avatar Andrea Colucci ha detto:

    Sono ormai 2 giorni che provo a integrare l’addon zigbe2mqtt su hassio
    ma quando clicco istalla non scarica nulla
    Qualcuno ha qualche notizia?

    • Avatar Stefano ha detto:

      Hai notato che errori hai nella parte info? Subito dopo aver schiacciato installa vai su Hassio – System e leggi nei log che dice!! 😉

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *