Nuovo Controllo Carichi

HassioHelp

Nuovo Controllo Carichi

.

Argomento: package

Livello: Novizio (Novizio,Esperto, Pro)

Difficoltà: Bassa (Bassa, Media, Alta)

Home Assistant:v. 0.116.2

Intoduzione

Con gli utltimi aggiornamenti di Home Assistant il vecchio package controllo carichi ha smesso di funzionare, per cui ho deciso di scriverne uno da capo o quasi. Il nuovo package rispecchia le funzioni del primo, ma questa volta ho deciso di snellire il codice togliendo tutta la parte di configurazione da frontend e ricorrere al file secret. Per quanto riguarda i principi di funzionamento e le modalità di distacco del contatore vi rimando al precedente articolo.

Requisiti

Per il corretto funzionamento del package dovete rispettare i seguenti requisti:
  • Home Assistant o Home assistant core
  • Package configurati , eventualmente potere seguire la nostra Guida
  • Un sensore che legga la potenza istantanea prelevata dal contatore tipo il pzem o Shelly EM
 

Installazione

Per effettuare l’installazione basta scaricare il file controllo_carichi.zip e copiare il file controllo_carichi.yaml dentro la cartella package di Home Assistant.

Dopo di che aprite il vostro file secret ed inserite i seguenti parametri modificandoli con i vostri:

################ Controllo Carichi ##################

#mettere direttamente l’entity_id

sensore_potenza_totale: sensor.contatore_potenza  

#### Inserire la lista come in questo esempio usando i friendly name.

#### Inserire solo entità che fanno parte dei domini climate e switch
#### lasciando la voce nessuno.

carichi_controllati: [    
  “Nessuno”,

  “boiler”,

  “Clima De longhi”,

  “Zephir Zel 12000”,

  “Presa Lavatrice”,

  “Presa Forno”,

  “Macchina Caffe”

]

come potete vedere le voci da aggiungere nel file secret sono soltanto due, nella prima andremo a scrivere l’entity_id del sensore che legge i consumi di tutta la casa, mente nella seconda inseriremo la lista dei carichi da spegnere utilizzando il friendly_name. Faccio presente che ho scelto di controllare soltanto le entità che fanno parte dei domini climate e switch, questo perchè reputo inutile e controproducente andare a spegnere dei carichi minori tipo lampadine o Smart Tv.

Configurazione Notifiche

Il package è già pronto per inviare le notifiche sfruttando il nostro centro notifiche. Se non lo utilizzate vi basterà modificare la action di due semplici automazioni, inserendo i vostri servizi di notifica:

  • automation.notifica_accensione_carico_hub
  • automation.notifica_spegnimento_carico_hub

Lovelace

All’interno del file Rar che avete scaricato in precedenza trovete il file Lovelace.yaml che contiene il codice per una card che usa i seguenti custom reperibili su hacs:

  • banner-card
  • paper-buttons-row
  • hui-element
  • state-switch

Se non siete amanti delle custom card, lascio di seguito la lista delle entità utili nel frontend in modo che possiate crearvi le vostre card personalizzate:

  • automation.innesco_controllo_carichi
  • automation.notifica_accensione_carico_hub
  • automation.notifica_spegnimento_carico_hub
  • automation.accensione_ultimo_carico_spento
  • sensor.potenza
  • sensor.ultimo_carico
  • sensor.data_ultimo_intervento
  • input_select.selettore_kw_contatore
  • input_number.tempo_intervento
  • input_select.carico_1
  • input_select.carico_2
  • input_select.carico_3
  • input_select.carico_4
  • input_select.carico_5
  • input_select.carico_6
  • input_select.carico_7
  • input_select.carico_8
  • input_select.carico_9
  • input_select.accensione_automatica_caric
  • input_select.esclusione_1_riaccensione
  • input_select.esclusione_2_riaccensione

Funzionalità e settaggi

  • Selettore kW Contatore: Qui andiamo ad inserire la potenza contrattuale del nostro contatore, in modo da settare le soglie di intervento del controllo carichi. Le opzioni previste sono 3kW, 4.5kw, 6Kw e 10kW
  • Tempo D’intervento:  con questo parametro decidiamo in quanto tempo il controllo carichi interviene dopo il superamento della soglia imposta dal nostro contatore
  • Carico Priorità 1-2-3-4-5-6-7-8-9: Un semplice input_select che permette di scegliere le priorità dei carichi precedentemente inseriti nel nostro file secret
  • Accensione ultimo carico spento: Attiva o disattiva la funzione di accensione del carico che è stato spento per ultimo
  • Soglia Accensione Carico(w): indica il valore sotto il quale deve essere sceso il consumo istantaneo per poter accendere l’ultimo carico spento
  • Escluso dalla riaccensione: Permette di escludere due carichi dalla riaccensione automatica. 

Vi lascio le immagini della scheda lovelace dove potete vedere tutte le impostazioni appena descritte:

Note di funzionamento

Il package è stato realizzato in maniera tale da intervenire  al superamento delle soglie consentite dal contatore, una volta avviata la procedura di distacco verrà effettuato un controllo ogni 30 secondi, fino a quando il valore non sarà rientrato sotto la soglia, spegnendo i carichi nell’ordine da noi impostato.

Per poter funzionare correttamente gli switch  vanno tenuti spenti quando l’elettrodomestico non è in uso, questo perchè il package tiene presente lo stato dello switch. Per cui se uno switch è in “on” ma il relativo elettrodomestico in realtà è spento per il controllo carichi e come se l’elettrodomestico fosse acceso e di conseguenza lo switch verrà spento. Questa scelta è legata al mio progetto di  domotica, avendo notato che ogni elettrodomestico che rimane sotto tensione ha un minimo di consumo ho deciso di lasciare l’alimentazione staccata quando non sono in funzione.

10 risposte

  1. Avatar Marco ha detto:

    Ciao Mauro grazie mille per questo update.

    Aggiungo solo un mio commento che spero possa essere utili a quelli nella mia situazione.

    I miei switch sono in realtà dei sonoff Pow r2 normalmente accesi che controllano i carichi della cucina.

    Per ovviare alle caratteristiche del tuo package ho creato dei template switch che sono accesi solo se il carico è sopra un valore soglia 🙂

  2. Avatar Luca ha detto:

    Buongiorno Mauro grazie mille per packing! ho seguito le istruzioni, ma per qualche ragione, il controllo carichi non spegne il carico una volta raggiunta la soglia. ho provato sia con switch MQTT che Tuya, riducendo anche le soglie inserite nel package a 199W. il controllo Carichi segnala l’ultimo intervento, ma di fatto non spegne il carico. Hai un idea di quale potrebbe essere il problema? grazie mille.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *